Converse Tutte Nere - Italia Online Outlet

Oltre 5000 Converse Tutte Nere. Distributore ufficiale per l'Italia. offre la possibilità di vedere e confrontare gli ultimi trend, colori e modelli per tutte le marche.

Per la terza divisa si torna al giallo, abbandonando il rosso che aveva caratterizzato gli ultimi campionati, I dettagli sono in viola e il template è uguale alle altre maglie, Capitolo portieri : due le casacche presentate, nera e gialla, A parte i colori sono le stesse della stagione 2008-2009, Le critiche sono già partite verso la Lotto, incapace di schiodarsi dal colore oro e dai riquadri rossi che sono troppo in risalto, Mi sono permesso di ritoccare al volo una fotografia lasciando solo il marchio in bianco: è una soluzione così pessima? A me sembra che comunque si noti converse tutte nere bene e sul petto rimane la scritta classica..

Più di 500 partecipanti, ma nessuno è riuscito a indovinare il podio completo di Sudafrica 2010: Spagna, converse tutte nere Olanda, Germania, 4 di voi hanno però pronosticato la vittoria degli spagnoli e la piazza d’onore per gli orange, Come da regolamento ho quindi estratto a sorte un fortunato vincitore, Ecco il video realizzato (chi avesse problemi può guardarlo anche su Youtube ): Il vincitore verrà presto contattato tramite e-mail e potrà scegliere il suo premio: una maglia originale di una nazionale a sua scelta, da ricevere a casa senza alcuna spesa..

Presentate ufficialmente le nuove divise dell’ Aston Villa, firmate Nike e dalla prossima stagione con un nuovo sponsor: FxPro, portale di forex trading on line, che sarà anche sulle nuove maglie del Fulham, La prima maglia non si discosta dalla tradizionale disposizione dei colori: corpo claret e maniche blue, Rispetto alla scorsa stagione il collo torna a V, e da celeste diventa amaranto, La novità più significativa è rapprensentata dagli inserti a scacchi lungo i fianchi, converse tutte nere Motivo che ritorna sulle rifiniture dei calzoncini bianchi e sui calzettoni di nuovo amaranto, Soluzione che mancava dal 2002-03, quando lo sponsor tecnico dei Villans era Diadora, Negli ultimi anni la divisa li prevedeva celesti, Particolare il layout dello sponsor: oltre al nome dell’azienda, è riportato anche lo slogan “Trade Forex Like a Pro”, Trovo queste maglie molto somiglianti a quelle prodotte dalla Hummel nel 2006-07, con maniche celesti, e lungo i fianchi le caratteristiche V del brand danese a dare un po’ lo stesso effetto degli scacchi, Semplice osservazione che non vuole essere una critica ai gradevoli inserti della nuova maglia..

Per la divisa da trasferta, lo stesso template della maglia home, si tinge di nero. Restano immutati sulo gli inserti a scacchi lungo i fianchi. Neri anche calzoncini e calzettoni. Lo sponsor scritto in rosso, stride un po’ con l’amaranto degli inserti, ma la FxPro non ha voluto rinunciare al suo colore identificativo. Presumibile che venga utilizzata come terza maglia quella bianca dello scorso anno. Per la divisa del portiere nessuna sorpresa: adottato il modello con inserti seghettati lungo le maniche, che nella versione giallo nera mi ricorda molto le maglie del Borussia Dortmund dei primi anni ’90.

E’ ripartita da pochi giorni la nuova stagione dell’Atalanta che ha presentato anche le nuove divise Erreà 2010-2011, Nella festa andata in scena allo stadio Atleti Azzurri d’Italia l’obiettivo della squadra è converse tutte nere stato dichiarato senza timore: tornare subito in Serie A, Tutta la squadra ha indossato delle t-shirt con stampato il logo della campagna abbonamenti: un bersaglio nerazzurro con la lettera “A” al centro, Due le divise realizzate da Erreà per accompagnare la Dea verso la massima serie: classica nerazzurra e bianca con fascia trasversale..

Nella prima maglia le tradizionali righe nerazzurre sono molto più fitte rispetto al solito. Scollo a V, maniche nere e stemma societario al centro. Sul retro, dietro il colletto, troviamo la scritta Atalanta BC, mentre in basso c’è lo scudetto giallorosso di Bergamo. Il marchio Erreà trova posto a destra e sulle maniche. Daihatsu è invece il co-sponsor, presente con una scritta rossa su sfondo bianco che quasi va a toccare lo stemma della Dea. Per la maglia da trasferta, di colore bianco, è stata adottata una soluzione a me sempre gradita: una banda nerazzurra trasversale. I colori della Dea trovano posto anche nelle finiture di colletto, sempre a V, e bordini delle maniche. Uguali alla prima divisa il resto delle caratteristiche, meno lo scudo di Bergamo sul retro.

Il Parma F.C, ha presentato ieri il nuovo acquisto Jose Fernando Marques, calciatore spagnolo arrivato dall’Espanyol a costo zero, Durante il rito delle foto ufficiali è sbucata fuori una delle nuove maglie che la Erreà ha confezionato per la squadra crociata, ben quattro! A righe gialloblù verticali con un inserto interamente blu a sinistra, Colletto a polo giallo con all’interno il segno distintivo della croce converse tutte nere nera e l’anno di fondazione 1913, Logo Erreà in bianco al centro, main sponsor Navigare sul petto e shirt sponsor Banca Monte Parma a destra in un riquadro rosso (un pugno nell’occhio)..

Sul retro la maglia è divisa da una finitura bianca in due parti : blu e gialla, Il font è lo stesso della scorsa stagione, qui con il nome in giallo e il numero blu, Scritta “Parma F.C.” dietro il colletto, Questa nuova casacca verrà utilizzata solo per le amichevoli estive e la Coppa Italia, Dal sito di Settore Crociato apprendo inoltre nuove notizie sulla converse tutte nere prima maglia 2010-2011, alcune già pubblicate a Marzo : Il nuovo scudetto è stato già inserito nelle t-shirt da passeggio della collezione Erreà, come potete vedere da questa fotografia di Paloschi a sinistra..



Messaggi Recenti